Conclusa anche la seconda frazione da Pirano a Caorle della SOLOaVELA 2016.

Archiviata la prima frazione di sabato da Caorle a Pirano dove il vento si è fatto desiderare, domenica mattina la flotta, dopo i commenti sulla prima giornata e qualche amichevole sfida lanciata per il giorno dopo durante la cena conviviale di sabato sera, si è presentata puntuale sulla linea di partenza al largo di Pirano. Condizioni meteo ancora buone e – finalmente – anche l’aiuto di “un Eolo” non più svogliato ha consentito a tutti di arrivare a Caorle entro il tempo limite assegnato.

La prima prua a tagliare la linea di arrivo alle 16:52 (come a Pirano la sera prima) è quella di BLACK ANGEL di Paolo Striuli in categoria “X 2”, ma anche tutti i successivi quattro arrivi sono la “fotocopia” di quanto successo a Pirano; dopo BLACK ANGEL, infatti, arriva la prua di ANDREBORA di Roberto Mattiuzzo (categoria “X 1”) a meno di 10′, poi quella di HAURAKI di Mauro Trevisan (categoria “X 2”) e a seguire NO STRESS di Claudio Biron (sempre “X 2”) e ALTEREGO di Antonio Marra (categoria “X 1”) , il tutto in poco più di mezzora dal primo arrivo.

Nel giro di venti minuti arrivano poi CREATURA  di Bepi Anselmi con un equipaggio coordinato da Luca Giuliato e PRINCESSE di Marino Schiavato (entrambe per la categoria “In Equipaggio”).

A seguire poi GAIA di Mauro Collodo (categoria “X 1”) e infine GAILU’ di Luca Menegoni (categoria “In Equipaggio”), con a bordo una affiatata rappresentanza del team “DURI I BANCHI” e che, sulla linea di partenza di Pirano, si è resa protagonista di una partenza bruciante che ha lasciato per un attimo ammutolita la flotta della SOLOaVELA 2016.

Sulla pagina dedicata alla manifestazione su questo sito il riepilogo degli arrivi a Pirano e a Caorle, la classifica complessiva e quella per categorie (link http://www.trevisosailingclub.com/index.php/comunicati-regate/?preview_id=3044&preview_nonce=a7ec59cfc2&preview=true). Se adesso proprio non avete tempo di navigare nel sito TSC, ecco qui di seguito la tabella:

tabella-solo-a-vela-2016-finale

Entusiasmo e voglia di navigare e confrontarsi per gli equipaggi in un contesto che vuole valorizzare e promuovere anche aspetti e valori di una associazione sportiva che, prima di tutto, vuole essere un affiatato gruppo di amici uniti dalla passione per la vela e la navigazione.

La serata delle premiazioni della SOLOaVELA 2016 è in preparazione e a breve comunicheremo luogo, data e ora. Sarà l’occasione per ritrovarci insieme, commentare la manifestazione e anche lanciare alcune iniziative “made in TSC” per le prossime settimane.

Da parte del Treviso Sailing Club un sincero grazie e complimenti agli armatori, skipper ed equipaggi della SOLOaVELA 2016.

Grazie anche a tutti i Soci del TSC che con entusiasmo e professionalità hanno voluto dare il loro contributo per la buona riuscita di tutti gli ambiti della manifestazione. Grazie anche agli amici del Circolo Velico di Caorle per l’aiuto ed il supporto logistico alla partenza di sabato mattina e anche alla Cantina Le Piovine ed alla Cantina Casa Roma per la collaborazione ed il supporto fattivo.

Appuntamento quindi alla serata di premiazione della SOLOaVELA 2016.

Stay tuned!

Buon Vento!

Treviso Sailing Club

7 settembre 2016 News