Treviso Sailing Club

Vela prima di ogni altra passione

Dopo la bella avventura dell’anno passato al 21° Giro d’Italia a Vela, dove il Treviso Sailing Club si è classificato primo tra gli equipaggi non professionisti e quinto assoluto, anche quest’anno il Gruppo Brazzale accompagnerà gli equipaggi TSC che si susseguiranno nella circumnavigazione della penisola alla conquista della “maglia rosa” della vela.

La barca “GRAN MORAVIA TREVISO” di cui potete vedere il nuovo allestimento sotto, sfiderà gli altri 10 equipaggi, partendo da Porto Rose per toccare Muggia, Trieste, Ravenna, Ancona, Bisceglie, San Foca, Porto degli Argonauti (Pisticci), Rocella Ionica, Tropea, Sant’Agnello – Piano di Sorrento , Nettuno, Marina Cala de’ Medici Rosignano, per finire a La Spezia.

In occasione del Giro Vela il gruppo Brazzale presenterà la novità assoluta della “Filiera Latte Ecosostenibile Gran Moravia” che ne fa il primo formaggio “ecosostenibile”.

Il Gran Moravia, formaggio duro a lunga stagionatura, verrà ora ottenuto da un latte prodotto attraverso una filiera agricola che può, cioè, perpetuarsi indefinitamente senza alterazione dell’ equilibrio della natura.

Attorno al proprio caseificio di Litovel, situato nella fiabesca ed incontaminata regione della Moravia (Repubblica Ceca) tra Vienna e Praga, terra di grande tradizione agricola e zootecnica, i nostri tecnici hanno selezionato una “rete” di circa 50 fattorie di alta professionalità, scegliendo tra le tradizionali fornitrici quelle che godevano delle migliori condizioni peri terreni abbondanti e clima ideale.

Ogni fattoria, prima dell’ingresso nella filiera, subisce un “check” di verifica del rispetto del disciplinare di ecosostenibilità. Uno “staff” di tecnici aziendali è costantemente a disposizione delle fattorie, per consigliare le scelte ottimali in campo alimentare e veterinario, per selezionare i foraggi più pregiati, e per controllare in continuo la richiesta alta qualità del latte.

“Scegliere il prodotto giusto dallo scaffale del supermercato significa oggi compiere un gesto che può contribuire a tutelare la natura. Non ci basta più offrire al consumatore il meglio per bontà, salubrità e convenienza. Oggi, grazie all‘intelligenza ed alla capacita dei tecnici e casari italiani, riusciamo ad offrire prodotti di filiere con impatto ambientale virtuoso. Le imprese devono ormai essere focalizzate sul massimo rispetto dell’ambiente. Da tempo il nostro gruppo ha posto tutto ciò al centro del suo lavoro con spirito fortemente innovativo, per progredire assieme alla nostra formidabile tradizione alimentare italiana. Senza innovazione non c’è tradizione. La tradizione, infatti, è sempre una innovazione ben riuscita che, perciò, viene conservata. Siamo contenti di poter presentare questa importante novità. ”

www.brazzale.com

Il Treviso Sailing Club è orgoglioso di abbinare i propri colori a questo programma di ecosostenibilità ambientale che ben si sposa con i valori sportivi ed etici che lo sport della vela persegue.

E’ ormai alle porte la partenza del Giro Vela 2010.

Si stanno formando gli equipaggi che sotto il vessillo del Treviso Sailing Club daranno battaglia a equipaggi professionisti e non nei mari più belli d’Italia.

Il 19 maggio, esattamente un mese prima della partenza, sarà ospite presso il circolo l’intramontabile CINO RICCI che ci racconterà un po’ di storia vissuta
con particolare riferimento al Girovela di quest’anno.

Il tutto si terrà presso la nostra sede mercoledì p.v. 19 maggio 2010 ore 21:00.

Unendo l’utile al dilettevole al termine dell’incontro con Cini Ricci parleremo ancora di vela degustando ottimi vini accompagnati da una selezione di salumi.
Il tutto offerto dalla Cantina Le Rive e dalle Macellerie Succulenta e Stecca.
Vi aspettiamo numerosi.

15 maggio 2010 News